Ansia e depressione

Due facce della stessa medaglia in grado di incidere pesantemente sulla qualità della vita

Di ansia e depressione si sente parlare di continuo, anche perché parallelamente all’aumento di stress e carichi di lavoro conseguenti all’organizzazione del sistema socio-economico attuale crescono il desiderio e la consapevolezza del diritto di potere e dovere vivere meglio la propria esistenza.

I nove mesi di gravidanza

Nove mesi per fare un bambino… e una mamma

Vivere una gravidanza costituisce un impegno intenso e una fonte di sfide e sensazioni nuove.

Il bambino cresce protetto e accudito in ogni sua necessità avvolto dall’utero materno, e ha modo di sperimentare ogni sensazione nuova parallelamente al suo sviluppo neurobiologico. Sensazioni olfattive, tattili, uditive, gustative e visive sono vissute principalmente solo con se stesso all’interno del grembo materno, finché non giunge il momento di esplorare il complesso mondo esterno, fatto di nuovi bisogni (essere nutrito, accudito, considerato) e di persone, situazioni e oggetti con i quali per la prima volta instaurare un rapporto.

Fiabe, Favole e Storie

Tra i ricordi più vividi dell'infanzia, quelli legati ai racconti della buona notte sono i più ricchi di ricchezze nascoste

Ma le storie non sono tutte uguali, e se i contenuti cambiano portando con sé simboli e significati diversi utili a sciogliere l'una o l'altra situazione di cfrescita, è la struttura stessa della narrazione ad essere diversa. Si parla comunemente di favole, fiabe e storie o racconti come se fossero definizioni intercambiabili, ma ogni termine racchiude elementi esclusivi e particolari.

la tristezza dei bambini

L'aumento dei casi di depressione infantile

L’età alla quale è possibile riscontrare i sintomi della depressione si è abbassata drasticamente negli ultimi anni, anche grazie a un’aumentata sensibilità nel riconoscerla e nell’accettarla. Gli epidemiologi studiosi delle psicopatologie infantili ritengono che entro pochi anni la depressione infantile potrà diventare uno dei principali problemi di salute a livello mondiale.

Il massaggio infantile

Un'occasione irripetibile di sviluppo dei legami relazionali e affettivi attraverso l'incontro degli sguardi e le sensazioni tattili

Il massaggio del bambino è un’antica tradizione presente in culture di molti paesi. Di recente è stata riscoperta e si sta sviluppando anche nel mondo occidentale.

L’evidenza clinica e recenti ricerche hanno confermato l’effetto positivo del massaggio sullo sviluppo e sulla maturazione del bambino a diversi livelli. Con il massaggio è possibile infatti accompagnare, proteggere e stimolare la crescita e la salute del proprio bambino.

La calligrafia come espressione di sé

Il gesto grafico è un importante elemento rappresentativo della propria espressività

Se è vero che ogni traccia grafica rappresenta l'espressione della propria persona, così come è vero per il disegno, allo stesso modo così è per la scrittura a mano libera.

La grafologia rappresenta uno strumento ormai riconosciuto e accreditato per svelare alcuni tratti costitutivi della personalità. Ma così come nella scrittura lasciamo traccia di noi, del nostro vissuto, delle emozioni e del carattere, così l'azione stessa dello scrivere ha un'influenza profonda sulle nostre condizioni psicofisiche.

Raccontare storie: arte e impegno

Il fascino della narrazione come elemento fondante della magia del coinvolgimento nel racconto.

Essere buoni narratori non è semplice come si può pensare. Dall'aprire un libro e iniziare a leggere a creare l'alchimia che permette agli ascoltatori di sentirsi protagonisti del racconto il passo non è breve.

Con gli strumenti giusti è possibile superare ogni ostacolo